Barty è la prima finalista a Wimbledon

1 minuto di lettura

La tennista australiana ha battuto la tedesca Kerber in due set LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Ashleigh Barty è la prima finalista del singolare femminile di Wimbledon, terza prova stagionale del Grande Slam, in corso sui campi in erba dell'All England Club di Londra. La giocatrice australiana, numero uno del mondo e del seeding, ha piegato in semifinale, col punteggio di 6-3 7-6 (3), la tedesca Angelique Kerber, numero 28 del ranking Wta ma ex numero uno del mondo, vincitrice sui prati inglesi nel 2018 e reduce dal trionfo nel torneo di Bad Homburg. Per la Barty, 25enne, nata a Ipswich, quella di sabato sarà la prima finale nel prestigioso torneo della capitale inglese e la seconda a livello di Major, dopo quella vinta al Roland Garros nel 2019. L'australiana sfiderà la vincente dell'altra semifinale, che vede in campo Aryna Sabalenka e Karolina Pliskova. (ITALPRESS). pdm/red 08-Lug-21 16:09

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Italia-Spagna. Festeggiamenti esagerati a Roma – Video

Articolo successivo

PAC 2000A Conad, nominato il nuovo Cda

0  0,00