Calcio: Ceferin “Format ingiusto, stop a Europei in più paesi”

1 minuto di lettura

Il presidente dell'Uefa: "Non è rispettoso nemmeno dei tifosi" NYON (SVIZZERA) (ITALPRESS) – "Non appoggerò più questo format per gli Europei. Penso che sia troppo difficile, e in un certo senso ingiusto, visto che alcune squadre debbono superare i 10.000 chilometri per disputare una gara e altre 1.000". Così Aleksander Ceferin, presidente dell'Uefa, ai microfoni della BBC, commentando lo svolgimento di Euro2020. "Non è giusto nemmeno per i tifosi, alcuni dei quali avrebbero dovuto essere a Roma e pochi giorni dopo a Baku. È un'idea interessante ma difficile da realizzare. Non credo che lo rifaremo", ha ammesso il numero uno della federazioni continentale. I prossimi Europei, nel 2024, si svolgeranno in Germania, in dieci città. (ITALPRESS). mra/mc/red 09-Lug-21 16:31

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Robot individua relitto naufragio migranti Lampedusa, 9 cadaveri

Articolo successivo

Robot individua relitto naufragio Lampedusa,trovati 9 cadaveri migranti

0  0,00