Tennis: Wimbledon. Djokovic “Bravo Matteo, per me grande onore vincere”

2 minuti di lettura

"Vincere Wimbledon è sempre stato il mio più grande sogno da bambino". LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – "E' stata più di una battaglia, congratulazioni Matteo. Non è bello perdere in finale ma sono sicuro che hai una carriera davanti a te. Hai un tennis incredibile, potente". Lo ha detto Novak Djokovic dopo la vittoria in finale su Matteo Berrettini nel torneo di Wimbledon. "Vincere Wimbledon è sempre stato il mio più grande sogno da bambino e continuo a ripeterlo per non dare mai nulla per scontato. Devo apprezzare ed essere consapevole che questo è un grande onore. In Serbia quando ero piccolo mi costruivo con materiale di fortuna questo trofeo di Wimbledon" dice Djokovic tenendo in mano la coppa. Questo successo è il numero 20 di un torneo dello Slam e gli permette di raggiungere in questa speciale classifica Federer e Nadal. "Significa che nessuno di noi tre smetterà di giocare. Devo un grande tributo a Rafa e Roger che sono delle leggende, sono i due giocatori più importanti mai affrontati in carriera e la ragione per cui sono a questo punto è grazie a loro, mi hanno insegnato cosa fare per migliorarmi". Dopo aver vinto Australian Open, Roland Garros e Wimbledon, adesso mancano gli Us Open per completare il Grande Slam: l'ultimo a riuscirsi Rod Laver nel 1969. "Posso immaginare che possa succedere, lo spero e ci proverò senza'altro. Sono in forma, gioco bene, ci proverò certamente" ha detto il serbo. (ITALPRESS). gm/red 11-Lug-21 18:59

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Djokovic trionfa a Wimbledon, Berrettini KO in 4 set

Articolo successivo

Wimbledon, Berrettini “Per me non è una fine ma un inizio”

0  0,00