Euro2020: Malagò “Abbraccio Mancini-Vialli è la fotografia del torneo”

2 minuti di lettura

Il presidente del Coni "Europei 2028 in Italia? Parliamone con calma" ROMA (ITALPRESS) – "La fotografia memorabile di questo Europeo? L'abbraccio di Mancini con Vialli, per tanti motivi". Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a margine della presentazione delle squadre Fijlkam qualificate ai Giochi di Tokyo2020, commentando la vittoria della Nazionale italiana di calcio a Euro2020. "Mancini non solo è stato fantastico, ma è stata molto brava la Federazione a dare fiducia in tutto e per tutto a lui, allo staff e al suo modo e alla sua voglia di lavorare, cosa che non era e scontata", ha detto ancora Malagò al Salone d'Onore del Coni. "Conta l'impresa, il risultato. Dal primo minuto si era avvertito che sarebbe successo o sarebbe potuto succedere qualcosa di importante. E andando avanti c'era sempre più consapevolezza – ha aggiunto – Penso che la Nazionale italiana di calcio abbia dato il via, abbia acceso una miccia a questo meraviglioso clima, questa atmosfera che si è creata nel Paese intorno allo sport". Soffermandosi infine sulla possibilità che l'Italia si candidi per ospitare gli Europei del 2028, Malagò ha osservato: "Bisogna parlarne con calma. Federazione in primis, Coni e Governo devono fare un discorso molto scientifico, molto analitico, sulla distribuzione di compiti, ruoli, deleghe, perché queste cose non possono essere improvvisate, devono essere studiate in un modo estremamente professionale", ha concluso il presidente del Coni. (ITALPRESS). spf/pal/red 12-Lug-21 12:58

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Giornata nazionale delle Pro Loco, oltre 800 eventi in tutta Italia

Articolo successivo

Italia campione d’Europa e italiani in festa. Ma soltanto il calcio ci fa ancora reagire?

0  0,00