Calcio: Lasagna”Felice di essere al Verona,colpito da idee Di Francesco”

3 minuti di lettura

L'attaccante gialloblù a caccia del riscatto "Voglio tornare a fare gol" VERONA (ITALPRESS) – "E' la prima volta che ho l'opportunità di fare l'intera preparazione con il Verona. Voglio cominciare molto meglio rispetto a come si è concluso l'ultimo campionato. L'obiettivo è quello di dare una segnale importante da subito e di tornare a segnare". Così Kevin Lasagna, attaccante del Verona, in conferenza stampa. L'attaccante classe 1992 è arrivato in gialloblù lo scorso gennaio: "Ho cercato di migliorarmi ogni giorno, sia in allenamento che in partita. Ho sempre dato il massimo, ma voglio e devo crescere sotto l'aspetto realizzativo". Quella di restare al Verona, per Lasagna, è stata una scelta fortemente voluta: "Ho parlato da subito col mio agente, dicendo che volevo restare nella società che ha creduto e investito per avermi. Voglio dare a questa città e a questa tifoseria la miglior versione di me". Dopo l'addio di Juric sulla panchina dei gialloblù è arrivato Eusebio Di Francesco: "Il mister vuole vedermi attaccare gli spazi, lavoriamo tanto perché vuole trasferirci la sua mentalità di gioco. Usiamo molto il pallone, con allenamenti a grande intensità. Cercheremo già dalle prime amichevoli di fare ciò che ci chiede. Del mister ho avuto subito un'ottima impressione, perché ha idee precise e per noi questa è una cosa molto positiva". Tra le novità del nuovo campionato la più importante è quella legata al calendario: "C'è stata una rivoluzione, sarà un campionato con i gironi di andata e ritorno diversi, quindi sarà particolare, non siamo abituati a questa formula – ha detto Lasagna -. Ma ci faremo trovare pronti". Infine, l'ex attaccante di Carpi e Udinese, a lungo nel giro azzurro, ha concluso parlando del successo dell'Italia a Euro2020: "Ho visto la finale con i compagni di squadra, eravamo contentissimi. Un pezzo del cuore era a Wembley, soprattutto per me e per tutti gli altri che hanno avuto la fortuna di vestire la maglia della Nazionale. Penso spesso alla maglia azzurra, ma tornare a indossarla dipende da me e dalle mie prestazioni col il Verona", ha concluso Lasagna. (ITALPRESS). mra/ari/red 16-Lug-21 17:37

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tg Economia – 16/7/2021

Articolo successivo

A luglio impennata del turismo domestico

0  0,00