Mazda si prepara per gli incentivi statali

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – In attesa dell'ultimo passaggio in Senato dell'iter di conversione del D.L. 73/2021 "Decreto Sostegni-bis" (e successive modifiche) senza emendamenti entro il 24/7/2021, Mazda si porta avanti e prepara i propri concessionari a fare preventivi e stipulare contratti in cui il prezzo di acquisto dei modelli CX-30, Mazda2 e Mazda3 gia' considera gli incentivi di prossima introduzione. La conclusione del contratto di vendita dell'auto sara' condizionata alla conversione in legge senza emendamenti del D.L. 73/2021 "Decreto Sostegni-bis" nella versione approvata dalla Camera entro il 24/7/2021, per cui il consumatore potra' conoscere o profittare in anticipo delle offerte Mazda che diverranno effettive solamente con la conversione in legge del D.L. 73/2021 "Decreto Sostegni-bis". Come abitudine di Mazda, nella massima trasparenza verso i propri clienti, gli auspicati incentivi statali si cumuleranno alle offerte "Summer Bonus Mazda" comunque valide su tutta la gamma per il periodo estivo. (ITALPRESS). tvi/com 16-Lug-21 15:10

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, Musumeci: “Conteggiare numero ospedalizzati, non contagi”

Articolo successivo

Nuova 500 ottiene 5 stelle e il massimo punteggio al Green NCAP

0  0,00