Calcio: Rimonta e poi vittoria ai rigori sul Lugano per l’Inter

1 minuto di lettura

Di D'Ambrosio e Satriano le prime reti stagionali dei nerazzurri LUGANO (SVIZZERA) (ITALPRESS) – Si apre con una vittoria, anche se ai rigori, la stagione 2021-22 della nuova Inter di Simone Inzaghi. I nerazzurri si aggiudicano la "Lugano Region Cup" rimontando da 0-2 a 2-2 la formazione locale e completando poi l'opera dagli undici metri. Aspettando il rientro dei nazionali impegnati a Euro2020 e Coppa America e con Sensi e Calhanoglu in permesso, l'Inter si presenta con Dimarco, di ritorno dal Verona, nel terzetto di difesa davanti ad Handanovic, Nainggolan a centrocampo con Agoumè e Gagliardini e davanti il duo Satriano-Pinamonti. Dopo una buona partenza, i nerazzurri si ritrovano sotto di due gol, bucati da Lovric e Facchinetti, ma al 38' D'Ambrosio accorcia irrompendo di testa sul secondo palo, sul corner calciato da Dimarco. La rimonta nerazzurra si concretizza al 54', col giovane Satriano bravo a girarsi in area sull'assist di Agoumè. Nel finale annullato per fuorigioco il gol di Skriniar, entrato nella ripresa, e "Lugano Region Cup" che si decide ai rigori: Gagliardini sbaglia ma Radu ne para due e regala ai suoi il successo. (ITALPRESS). glb/red 17-Lug-21 22:35

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Palma d’Oro di Cannes a “Titane”, annunciato in anticipo da Spike Lee

Articolo successivo

Sorsi di Benessere – Un succo a base di superfood

0  0,00