Nuova Audi RS 3, la piu’ sportiva di sempre

4 minuti di lettura

VERONA (ITALPRESS) – Audi presenta la nuova Rs 3 in versione Sportback e Sedan, nuovo punto di riferimento nel segmento delle berline compatte high performance. Il propulsore 5 cilindri turbo ha una potenza massima di 400 Cv, disponibile sin da 5.600 giri/minuto, scattando da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi. Il motore lavora in abbinamento alla trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 marce, caratterizzata da una spaziatura dei rapporti piu' sportiva rispetto alla precedente generazione. Il nuovo sistema RS Torque Splitter, diversamente da un classico differenziale posteriore autobloccante e dalla soluzione integrale permanente con frizione elettroidraulica a lamelle in corrispondenza della parte terminale dell'albero di trasmissione, si avvale di due frizioni elettroidrauliche a lamelle: una per ciascun semiasse posteriore. Adottando uno stile di guida sportivo, in percorrenza di curva il sistema ripartisce la coppia tra le ruote posteriori incrementando la spinta sulla ruota con maggiore aderenza, quella esterna alla traiettoria, scongiurando l'insorgere del sottosterzo e favorendo il sovrasterzo. In rettilineo, l'azione congiunta delle frizioni garantisce l'operato della trazione integrale quattro: la coppia viene indirizzata a entrambe le ruote posteriori. Mediante l'Audi drive select, nello specifico, e' possibile influire sul comportamento dell'RS Torque Splitter richiamando cinque setup: comfort/efficiency, auto, dynamic, RS Performance ed RS Torque Rear. Il controllo della stabilita' (ESC) di nuova Audi RS 3 integra l'azione del Torque Splitter. Al setup standard si affiancano la configurazione sport, automaticamente attiva qualora si opti per il programma RS Performance dell'Audi drive select, oppure la possibilita' di disattivare totalmente l'elettronica. L'assetto sportivo RS, di serie, si avvale d'ammortizzatori di nuova concezione, sviluppati appositamente per Audi RS 3 e in grado di garantire una risposta eccezionalmente precisa in compressione ed estensione anche in presenza di micro imperfezioni dell'asfalto. L'impianto frenante con pinze a sei pistoncini e dischi in acciaio da 375 mm di diametro all'avantreno e 310 mm al retrotreno e' di serie. Il design di nuova Audi RS 3 e' ancora piu' grintoso rispetto al precedente modello. Nella sezione anteriore, il paraurti sportivo RS, il single frame con griglia a nido d'ape e le generose prese d'aria caratterizzano il look tanto della Sedan quanto della hatchback. La dotazione di serie include i proiettori full Led con indicatori di direzione dinamici posteriori. La dotazione di serie include l'Audi virtual cockpit plus da 12,3 pollici, corredato di un apposito indicatore che suggerisce al guidatore il passaggio alla marcia superiore in prossimita' dell'intervento del limitatore. L'atmosfera racing e' ulteriormente rafforzata dalla plancia in fibra di carbonio, a richiesta, e dai sedili anteriori sportivi RS con poggiatesta integrati, punzonatura RS e cuciture a contrasto in antracite. Il volante sportivo RS, rivestito in pelle e caratterizzato dalla parte inferiore della corona appiattita, oltre a integrare i paddle della trasmissione e' corredato dei comandi multifunzione, della tacca a ore 12 di derivazione racing e dello specifico pulsante Rs Mode, grazie al quale attivare i programmi di marcia personalizzabili RS Performance e RS Individual oppure richiamare l'ultima configurazione utilizzata. (ITALPRESS). ads/com 19-Lug-21 19:01

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Ufficiale il ritorno di Diaz al Milan, prestito biennale

Articolo successivo

Calcio: Ecco il programma delle prime due giornate di serie A

0  0,00