Tokyo2020, Azzurre del volley battono il Brasile nel primo test match

2 minuti di lettura

A riposo il capitano Miriam Sylla, Top scorer della gara Paola Egonu ROMA (ITALPRESS) – Il countdown per Tokyo per il volley femminile azzurro è iniziato. In attesa dell'esordio nel torneo a Cinque Cerchi, in programma il 25 luglio alle 2 italiane (le 9 locali) contro la Russia (durante i Giochi sarà ROC), oggi le vicecampionesse del mondo di Davide Mazzanti hanno disputato la prima delle due amichevoli in programma in Giappone. Sylla e compagne, sotto gli occhi del segretario generale del Coni e capo delegazione dell'Italia alle Olimpiadi, Carlo Mornati, hanno battuto con il punteggio di 3-1 (25-21, 23-25, 25-17, 25-22) il Brasile di Zé Roberto. La partita amichevole si è disputata nell'Itabashi Azusawa Gymnasium, l'impianto dove entrambe le Nazionali stanno ultimando la loro preparazione in vista dei Giochi. Il ct Mazzanti ha tenuto a riposo il capitano Miriam Sylla, ancora alle prese con i postumi del trauma distorsivo alla caviglia sinistra accusato in Serbia, schierando Malinov in palleggio, Egonu sulla sua diagonale, Bosetti e Pietrini le schiacciatrici, Danesi e Fahr le centrali, con De Gennaro libero. Nel corso della gara Mazzanti ha poi concesso minuti di gioco a tutte le ragazze del team. Nel complesso, le azzurre hanno disputato una buona gara, anche se, essendo a pochi giorni dall'inizio della manifestazione, è normale che le due squadre non abbiano forzato la mano. Top scorer della gara Paola Egonu, con 13 punti. (ITALPRESS). pdm/com 19-Lug-21 18:05

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

In Italia 2.072 nuovi contagi e 7 decessi, aumentano i ricoveri

Articolo successivo

Moto Guzzi, ancora aperte iscrizioni a “Viaggio del centenario”

0  0,00