Stella del basket Usa LaVine in isolamento, non parte per Tokyo

1 minuto di lettura

E' il terzo giocatore americano out dopo Bradley Beal e Kevin Love NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Zach LaVine è stato messo in isolamento a pochi giorni dal via delle Olimpiadi di Tokyo2020. Il giocatore di pallacanestro degli Usa non è volato verso il Giappone con la selezione a stelle e striscie. "LaVine è in isolamento per cautela", ha scritto la Federazione degli Stati Uniti di basket, senza specificare se il giocatore dei Chicago Bulls abbia contratto il Covid-19 o se abbia avuto dei contatti con qualche positivo. LaVine spera che di unirsi ai suoi compagni alla fine di questa settimana; gli Stati Uniti intanto affronteranno la Francia domenica nella partita di apertura del torneo olimpico. Gli Usa hanno già perso Bradley Beal, costretto a rinunciare dopo il suo inserimento nel protocollo Covid-19, e Kevin Love, che non ha recuperato dopo un recente infortunio al polpaccio destro. (ITALPRESS). pdm/red 20-Lug-21 11:22

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Trasporto Aereo, Di Palma: “Da Enac impegno anche per la sicurezza sanitaria”

Articolo successivo

Green Pass, Giovannini “Il Governo sta discutendo diverse ipotesi”

0  0,00