Calcio: Lazio. Leiva “Stiamo facendo bene, Felipe Anderson motivato”

2 minuti di lettura

"Mister Sarri vuole tanto da me, Luis Alberto sta lavorando bene", dice il brasiliano AURONZO DI CADORE (ITALPRESS) – "Nel ritiro bisogna sempre lavorare tanto, a maggior ragione adesso con un allenatore nuovo e idee nuove. Noi siamo un gruppo umile e stiamo facendo bene". Lucas Leiva non nasconde l'entusiasmo nel corso di una conferenza stampa da Auronzo di Cadore, dopo dieci giorni di lavoro tra le Dolomiti. Ma per il centrocampista è "presto per dare un giudizio" anche se la squadra è "sulla buona strada per fare bene e apprendere quanto vuole il mister". Ora i problemi fisici sono alle spalle: "L'anno scorso fisicamente stavo bene. Ho saltato il ritiro per l'intervento al ginocchio, infatti lavorare adesso qui mi aiuta. L'anno scorso in generale è stato un anno difficile per tutti e anche per me. Adesso il mister vuole tanto da me per il ruolo che faccio. Devo parlare e comunicare con la squadra in campo". Primi giorni di lavoro e prime amichevoli per testare un calcio diverso: "Ci vuole tempo per assimilare i movimenti di squadra, l'unico modo è lavorare di giorno in giorno. La condizione fisica di tutti migliorerà e impareremo sempre di più i movimenti. Serve pazienza". "Io non sono il portavoce di Sarri, stiamo tutti imparando per capire movimenti e tattica cambiando anche sistema dopo tanti anni. Dobbiamo capire ciò che vuole il mister prima possibile", dice il centrocampista brasiliano che parla anche di Luis Alberto: "E' tornato e sta lavorando bene, come gruppo aiutiamo tutti i compagni se hanno bisogno d'aiuto. Se lui sta bene o no chiedetelo a lui, io cerco solo di aiutare tutti". La novità è rappresentata da Felipe Anderson: "Sembra che non sia mai andato via, è arrivato e conosce tutti i compagni con cui ha giocato, conosce la società e dal primo minuto si è adattato. Lo vedo con tanta voglia di ripartire, lo vedo carico". La squadra ha svolto una seduta mattutina iniziata in palestra (lavoro su forza e mobilità articolare) e proseguita in campo con un lavoro atletico. (ITALPRESS). spf/ari/red 21-Lug-21 15:57

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Cingolani “Italia verde, rivoluzione possibile”

Articolo successivo

Green Pass, Toti “Da Regioni posizione di buon senso”

0  0,00