Tokyo2020: Direttore cerimonia licenziato per battuta su olocausto

1 minuto di lettura

TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – "Abbiamo saputo che in una performance artistica Kentaro Kobayashi ha usato un linguaggio irrispettoso su un tragico fatto storico". Con questa motivazione il presidente di Tokyo2020 Seiko Hashimoto ha ufficializzato in conferenza stampa il licenziamento del direttore artistico della cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo, Kentaro Kobayashi, per una battuta sull'Olocausto che risale a diversi anni fa. (ITALPRESS). pal/gm/red 22-Lug-21 06:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tokyo2020: Tennis. Sorteggiati tabelloni, Djokovic parte con Dellien

Articolo successivo

Basket: Varese. John Egbunu rinnova “Felice, prepariamo grande stagione”

0  0,00