Calcio: Wijnaldum “Via da Liverpool per troppe critiche sui social”

2 minuti di lettura

L'olandese "Molto diversi i tifosi allo stadio da quelli sul web" LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Georginio Wijnaldum ha lasciato l'Inghilterra, dopo cinque anni nel Liverpool, ed è approdato questa estate, da svincolato, alla corte del Psg. Il centrocampista olandese ha spiegato, quindi, in un'intervista concessa al "The Guardian" i motivi del suo addio alla Premier e al team allenato da Klopp. "Sui social mi incolpavano di ogni cosa qunado il Liverpool perdeva", ha dichiarato Wijnaldum. Eppure ad Anfield l'olandese ha vinto tanto: la Champions League, la Premier League, la Supercoppa Europea e la Coppa del Mondo per club. "È stato bellissimo e ho pensato tanto a quei trionfi. Non tutti i giocatori che lasciano un club hanno vinto tanto", ha affermato l'ex Liverpool. "C'è stato un momento in cui non mi sono sentito amato e apprezzato. Ho anche dichiarato che sarei voluto rimanere al Liverpool per molti altri anni ma purtroppo le cose sono andate diversamente", ha confessato poi Wijnaldum. "Quando poi, lo scorso anno, le cose andavano male ero io il giocatore a cui davano sempre la colpa ed ero io che ero distratto, perchè avevo già deciso di lasciare. Ogni giorno in allenamento e in partita invece ho dato tutto quello che avevo, perché il Liverpool ha significato tanto per me e anche per come mi trattavano i tifosi allo stadio", ha proseguito l'olandese. "La mia sensazione era che i tifosi allo stadio e quelli sui social fossero di due tipologie completamente diverse. I tifosi allo stadio mi hanno sempre sostenuto. Sui social, invece, è sempre stato il contrario", ha concluso il centrocampista olandese. (ITALPRESS). pdm/red 25-Lug-21 18:06

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Chelsea, Bayern Monaco sulle tracce di Werner

Articolo successivo

Calcio: Fiorentina. 11-0 nel test con Pol C4 Foligno, 7 gol Vlahovic

0  0,00