Tokyo2020: debutto ok per Settebello, Sudafrica travolto 21-2

1 minuto di lettura

La soddisfazione del ct Campagna "Ora concentrati su prossime 4 gare" TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Esordio senza problemi per il Settebello nel torneo olimpico di pallanuoto. Gli azzurri hanno travolto 21-2 il modesto Sudafrica. Nel Tatsumi Waterpolo Center di Kotò (uno dei 23 quartieri speciali di Tokyo, a sud est del centro metropolitano, che misura un'area di circa 40 km2) i campioni del mondo a Gwuangju 2019 e bronzo ai precedenti Giochi di Rio 2016 iniziano contratti (2-0 nel primo tempo) ma poi si sciolgono con lo scorrere dei minuti e chiudono 21-2 contro la nazionale del Sud Africa, alla sua terza partecipazione olimpica dopo quelle del 1952 e 1960 (a Roma ottennero il nono posto e miglior piazzamento olimpico). "Abbiamo avuto un approccio positivo per quanto riguarda la disciplina del gioco sia in difesa che in attacco – ha dichiarato il ct Campagna – All'inizio eravamo un po' contratti, soprattutto nelle conclusioni, poi ci siamo sciolti. Archiviamo subito questa partita, adesso ci aspettano altre quattro battaglie, in cui ci sarà da soffrire e avremo bisogno di grande sacrificio e aiuto reciproco. Saranno quattro gare toste ma siamo all'Olimpiade. Godiamoci ogni partita col sorriso, la voglia di lottare e il desiderio di giocarcela fino in fondo". Martedì 27 per l'Italia c'è la Grecia alle 8.30 italiane. (ITALPRESS). pal/red 25-Lug-21 05:02

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tokyo2020: ottimo esordio per azzurre del volley, Russia battuta 3-0

Articolo successivo

Samele lacrime d’argento collegato con la famiglia da Tokyo

0  0,00