Calcio: Inter-Crotone finisce 6-0, Calhanoglu grande protagonista

3 minuti di lettura

Un gol e tre assist per l'ex Milan, in rete per la squadra di Inzaghi anche Satriano, Dimarco, Pinamonti, Sensi e Brozovic APPIANO GENTILE (ITALPRESS) – Considerando il valore dell'avversario, Simone Inzaghi può dirsi soddisfatto. L'Inter ha battuto in amichevole ad Appiano il Crotone, formazione di Serie B, e lo ha fatto anche largamente, 6-0 con tre gol per tempo. Il grande protagonista è stato il turco Calhanoglu, autore di ben tre assist e un gol. Subito ispirato, l'ex rossonero dopo pochi minuti ha servito a Nainggolan il pallone del possibile vantaggio, ma il belga si è fatto rimontare solo davanti al portiere. Dopo dieci minuti Calhanoglu ha servito il cross vincente per il gol del vantaggio, firmato di testa dal giovane attaccante uruguaiano Satriano, tra i più in forma in queste prime uscite. Ancora Calhanoglu ha dato il via all'azione del raddoppio, servendo al 22' il filtrante che Dimarco ha trasformato in gol con un sinistro sul primo palo che ha sorpreso il portiere Festa. Dopo cinque minuti è stato lo stesso Calhanoglu a segnare il terzo gol, con un bel tiro a giro al termine di un'azione di contropiede. Nel secondo tempo ha fatto il suo debutto stagionale anche Lukaku, in campo all'inizio della ripresa insieme a Sensi e Ranocchia. L'Inter ha continuato a dominare, e dopo il clamoroso errore di Darmian a pochi passi dalla porta, al 56' è arrivato il poker firmato in diagonale da Pinamonti sul terzo assist di giornata di Calhanoglu. Tempo due minuti e Sensi ha messo in rete il quinto gol, favorito da un rimpallo davanti al portiere. Al 65' anche Brozovic mette la sua firma nel tabellino dei marcatori, sfruttando l'ottimo lavoro di sponda di Lukaku e segnando senza grosse difficoltà di destro. Nel finale lo stesso attaccante ha cercato la rete, senza trovarla. Doveva andare inizialmente in panchina anche Roberto Gagliardini, ma il centrocampista nell'allenamento di ieri ha subito una distorsione al ginocchio ed è stato subito sottoposto a risonanza magnetica: "L'esame – si legge nella nota del club nerazzurro – ha evidenziato una distrazione al legamento collaterale mediale. Il giocatore verrà rivalutato la prossima settimana". (ITALPRESS). bf/ari/red 28-Lug-21 20:36

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Garavaglia in visita ufficiale a San Marino, accordo sul turismo

Articolo successivo

Puglia, Emiliano presenta il movimento politico “Con”

0  0,00