Irma Testa in semifinale, medaglia storica per l’Italia nel pugilato

1 minuto di lettura

L'azzurra tornerà sul ring sabato contro la filippina Petecio TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Irma Testa è sicura di salire sul podio ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. L'azzurra ha battuto 5-0 ai punti la canadese Caroline Veyre nei quarti di finale del torneo di pugilato, categoria 54-57 kg. La Testa tornerà sul ring sabato 31 luglio per la semifinale contro la filippina Nesthy Petecio: in caso di sconfitta sarà bronzo per l'italiana, mentre in caso di vittoria la finale per l'oro si disputerà martedì 3 agosto. "E' una medaglia che mi rende felice, sono la prima donna italiana a raggiungere tale obiettivo – ha dichiarato Testa – Ho lavorato duro per raggiungere questo sogno, so bene quali sforzi ho fatto. Ora mi voglio concentrare sul prossimo combattimento: Petecio è campionessa del mondo ma in una semifinale olimpica tutti gli avversari sono a un livello altissimo. il mio obiettivo è sempre stato quello della medaglia, ma ancora più importante è la prestazione". (ITALPRESS). pal/red 28-Lug-21 12:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Lazio. Sarri “Rivedere tifosi mi ha fatto tornare entusiasmo”

Articolo successivo

Bus incendiato nel Comasco, premiati i due “volontari-eroi”

0  0,00