La Roma pareggia col Porto, Mancini in gol e animi tesi

2 minuti di lettura

Rissa sfiorata dopo un contrasto fra Pepe e Mkhitaryan ROMA (ITALPRESS) – La Roma apre il ritiro portoghese con un pareggio per 1-1 contro il Porto di Conceicao: alla rete di Mancini al 57' ha risposto nel finale Vitor Ferreira al termine di un match segnato dal nervosismo. Ritmi bassi nella prima frazione di gioco. Mourinho schiera subito i titolari ma il Porto è più avanti nella preparazione e si vede. Eppure la prima chance è per i giallorossi con Lorenzo Pellegrini che si coordina dal vertice sinistro ma calcia male col destro. La Roma cambia allenatore ma non rinuncia alla costruzione dal basso con Darboe che si abbassa anche nella linea dei difensori. Al 10' inizia la grande prova di Rui Patricio: diagonale di Martinez e parata a terra del portoghese che si supera al 27' sul rigore in movimento di Taremi. La Roma fatica, subisce il possesso degli uomini di Conceicao e va vicina a subire il gol dello svantaggio nel finale di tempo: sugli sviluppi di un calcio piazzato di Sergio Oliveira, Otavio di testa costringe Rui Patricio di nuovo agli straordinari. Nella ripresa Mourinho effettua un solo cambio: fuori uno spento Darboe e dentro Villar. Poco dopo c'è l'occasione più nitida per i giallorossi: Mkhitaryan imbuca per Dzeko che spreca una nitida chance da gol con un mancino largo. Ma la rete è solo rinviata: al 57' Zaniolo crossa da calcio d'angolo e Mancini si conferma difensore goleador con il colpo di testa vincente. La gara si innervosisce: al 65' Mkhitaryan reagisce malissimo ad un fallo di Pepe ed entrano in campo i membri delle panchine per separare i due giocatori. Nel finale la Roma prova a gestire il vantaggio, lasciando l'iniziativa del possesso al Porto che trova il pareggio all'89': sponda del figlio di Conceicao e destro vincente di Vitor Ferreira. Al 96', dopo sei di recupero, grande chance per il Porto: Kumbulla rinvia male di testa, Taremi ha la palla della vittoria ma a botta sicura calcia a lato. (ITALPRESS). spf/glb/red 28-Lug-21 23:08

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ispra, Laporta confermato alla presidenza

Articolo successivo

31 luglio 2021: Ars Pace e Assisi Suono Sacro per l’Europa

0  0,00