Tokyo2020: Nuoto. Quadarella “Non ho avuto più energie”

1 minuto di lettura

"C'ho provato fino a 900, 1000 metri". TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – "C'ho provato fino a 900, 1000 metri poi ad un certo punto non ho avuto più energie". Così Simona Quadarella al termine della finale dei 1500 stile libero che ha chiuso al quinto posto. Non voglio cercare scuse – spiega la 22enne romana – ma un po' sono stata sfortunata, per la gastroenterite che mi ha colpita due settimane fa, facendomi perdere tre chili. In un momento d'avvicinamento, avere un problema del genere non è facile da superare fisicamente e psicologicamente. I miracoli non posso farli. Mi dispiace per me, per chi si è svegliato per seguirmi: ho dato il massimo". La campionessa italiana è decisa più che mai a guardare oltre. C'è un'altro impegno da preparare, e bisogna farlo nel modo migliore. "Negli 800 sicuramente cercherò il riscatto – afferma ancora Simona Quadarella -. Non so cosa potrà venire fuori, non prometto nulla ma darò tutto quello che ho. Christian (Minotti ndr) mi ha detto che non mi posso rimproverare nulla, che ho un'altra gara da fare e che la prossima olimpiade non è troppo lontana". (ITALPRESS). gve/gm/red 28-Lug-21 07:06

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tokyo2020: Camila Giorgi sconfitta nei quarti dalla Svitolina

Articolo successivo

Tokyo2020: Fognini eliminato negli ottavi da Medvedev

0  0,00