Calcio: Roma. Mancini “Mourinho ci sta trasmettendo la sua mentalità”

2 minuti di lettura

"Dobbiamo lottare su ogni pallone per vincere", dice il difensore giallorosso dopo l'1-1 con il Porto ROMA (ITALPRESS) – "Abbiamo fatto la partita che ci aspettavamo, era un avversario tosto, il Porto è una squadra che combatte". Con queste parole Gianluca Mancini commenta l'1-1 di ieri nell'amichevole contro il Porto. Sua la rete del momentaneo vantaggio della Roma. "Il livello si è alzato. Abbiamo tenuto il campo. È chiaro che loro sono più avanti nella preparazione, ma abbiamo retto. Il gol alla fine – un po' per stanchezza – era possibile evitarlo, ma la prestazione e lo spirito sono quelli giusti e questo è quello che conta", ha aggiunto il difensore giallorosso che poi si sofferma sul lavoro che sta portando avanti Mourinho. "Il mister ci sta inculcando la mentalità. In primis, dobbiamo capire ancora i meccanismi, cosa ci chiede, però la mentalità non si compra al supermercato. Quindi, bisogna metterla in ogni allenamento e in ogni partita, altrimenti non conta niente. Dobbiamo lottare su ogni pallone per vincere, per fare partite di questo genere". Proseguendo nella sua analisi, Mancini aggiunge: "Se guardiamo all'amichevole con il Montecatini, a livello tattico siamo più avanti. E quando poi ti misuri con avversari di questo livello, c'è più agonismo, più voglia di vincere". La voglia di vincere si è vista da entrambe le parti con momenti di forte tensioni e risse sfiorate. "E' un'amichevole, ma quando sei dentro quel rettangolo verde è poco amichevole. È stato bello così, è allenante. E deve essere così con chiunque", ha concluso Mancini. (ITALPRESS). ari/com 29-Lug-21 08:30

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Bronzo Perilli nel tiro, prima storica medaglia San Marino

Articolo successivo

Tokyo2020: Biles “Grazie per il sostegno, valgo più dei miei successi”

0  0,00