Calcio: Verona, Di Francesco recupera Faraoni “Inter? Resta fortissima”

2 minuti di lettura

L'ultimo arrivato Simeone partirà dalla panchina VERONA (ITALPRESS) – Rifinitura mattuttina al Paradiso di Peschiera per il Verona, in vista della sfida all'Inter. In mattinata è arrivata l'ufficialità del passaggio in gialloblù dell'attaccante argentino Simeone dal Cagliari, notizia chiaramente commentata dal tecnico Eusebio Di Francesco in sede di conferenza stampa prepartita. "Sono felice per Giovanni. Sposa appieno la mentalità di questa squadra ed ambiente. Simeone ci potrà dare una grossa mano. Sarà a disposizione già domani contro l'Inter, ma difficilmente partirà dal 1'. L'Inter la più forte del campionato? È una delle più forti, se non la più forte. Hanno una grande forza mentale, è vero che è andato via Lukaku ma hanno preso Dzeko, un giocatore che conosco molto bene". Sul fronte formazione Di Francesco ha poi sottolineato come per la sfida contro i nerazzurri "abbiamo recuperato sia Faraoni, ed in più abbiamo il nuovo arrivato, Sutalo. Rispetto al Sassuolo, contando anche su Casale, ho più scelte sugli esterni. Col Sassuolo mi sono piaciute tante cose, ma dobbiamo concretizzare di più. Serve più cattiveria e cinismo. In difesa contro l'Inter penso di cambiare qualcosa. Ilic domani giocherà dal 1', poi ci sarà uno tra Hongla e Tameze. Montipò o Pandur? Sto ancora valutando, il dubbio ce l'ho e deciderò domani insieme al preparatore dei portieri, Cataldi". (ITALPRESS). ab/glb/red 26-Ago-21 15:47

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

F.1: GP Belgio. Leclerc “Questa è una pista difficile per la Ferrari”

Articolo successivo

Per Ds 3 Crossback sistema drive assist di terzo livello

0  0,00