F.1: GP Belgio. Leclerc “Questa è una pista difficile per la Ferrari”

1 minuto di lettura

"Triste non poter gareggiare in Giappone, è uno dei circuiti più belli" FRANCORCHAMPS (BELGIO) (ITALPRESS) – "Credo che questa pista sia sulla carta piuttosto difficile per noi, anche se abbiamo avuto delle sorprese positive quest'anno e speriamo ce ne sia un'altra questo weekend. Tuttavia non sembra una pista molto forte per la Ferrari". Lo ha detto Charles Leclerc durante la conferenza stampa del Gran Premio del Belgio di Formula 1. Sulla cancellazione del GP del Giappone invece: "Credo sia una delle piste più piacevoli per un pilota – prosegue il ferrarista – il primo settore è semplicemente incredibile. Perciò sarà triste non poterci andare, ma speriamo di tornarci il prossimo anno". Tra le varie passioni del monegasco, c'è anche quella del pianoforte: "Ho iniziato a suonare quando avevo 12 anni, lo facevo per divertimento fino a due anni fa, quando ho cominciato a prendere le cose più seriamente. Non credo che mi aiuti ad andare più veloce, ma mi aiuta a staccare dalle gare. La musica è bella anche per quello, sia se la crei sia se la ascolti", conclude Leclerc. (ITALPRESS). spf/mra/gm/red 26-Ago-21 16:03

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Venezia, Zanetti “Da Udine inizia per noi un nuovo percorso”

Articolo successivo

Calcio: Verona, Di Francesco recupera Faraoni “Inter? Resta fortissima”

0  0,00