Paralimpiadi: Triathlon. L’azzurra Plebani è medaglia di bronzo

1 minuto di lettura

"Sono orgogliosa di aver centrato questa soddisfazione per l'Italia" TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – È festa italiana a Odaiba Marine Park: l'azzurra Veronica Yoko Plebani (707) conquista una stupenda medaglia di bronzo ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020 nel triathlon, nella categoria PTS2. Una gara solida, aggressiva, da assoluta protagonista quella della bresciana (nella foto Bizzi/Cip) che ha realizzato il sogno di salire sul podio paralimpico alle spalle delle statunitensi Allysa Seely (che bissa il successo di Rio2016) e Hailey Danz. "Sono troppo contenta, è stata una gara durissima: un nuoto fortissimo, ho sofferto un po' in bicicletta per la prima frazione davvero dura, ma alla fine ho preso questo bronzo sudatissimo: è la mia terza paralimpiade e ho centrato il terzo posto nella triplice disciplina", racconta pochi istanti dopo il traguardo Veronica Yoko Plebani. "Sono davvero orgogliosa di aver portato a casa questa soddisfazione per l'Italia. Il triathlon è stata una sfida apparentemente impossibile ma alla fine è arrivato questo risultato, una soddisfazione indescrivibile", ha aggiunto l'azzurra. "Sono riuscita ad afferrare questo risultato personale e, oltre al piazzamento da medaglia, sono davvero contenta del percorso che ho compiuto. Ringrazio tutti per il tifo da casa: non avere il pubblico e la mia famiglia qui è stata dura, ma so che tutti mi hanno supportato da casa, non solo oggi ma in tutti questi cinque anni verso Tokyo 2020", ha concluso la Plebani. (ITALPRESS). pdm/red 28-Ago-21 08:59

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Afghanistan, drone Usa uccide terrorista Isis

Articolo successivo

Atterrato ultimo C130 dall’Afghanistan, Di Maio “Comincia la fase 2”

0  0,00