Azzurre volley all’esame Belgio, Mazzanti “Alziamo livello”

2 minuti di lettura

Egonu: "Sarà una partita dove la qualità dell'attacco farà la differenza" BELGRADO (SERBIA) (ITALPRESS) – L'Itavolley femminile verso gli ottavi di finale degli Europei 2021. Le azzurre, che hanno raggiunto la Serbia nella giornata di venerdì, domani pomeriggio alle ore 17 alla Stark Arena di Belgrado sfideranno il Belgio, privo della schiacciatrice Britt Herbots fuori per uno strappo agli addominali. Oggi pomeriggio le azzurre sosterranno una sessione di allenamento, mentre in serata raggiungerà il gruppo la centrale Alessia Mazzaro, convocata per sostituire l'infortunata Sarah Fahr. L'Italia arriva a questo ottavo di finale forte del primo posto nella Pool C, disputata a Zara in Croazia, frutto delle cinque vittorie consecutive conquistate nella prima fase. "Nel corso delle partite sin qui disputate – dice il ct Davide Mazzanti – abbiamo fatto delle belle cose in cambio palla e sicuramente abbiamo ancora molto margine in fase break perché è la fase nel corso della quale esprimiamo tanta qualità. Non siamo riusciti ad avere la costanza giusta, ma sicuramente gli ottavi saranno l'occasione per aumentare il nostro livello". A presentare le prossime avversarie è però l'opposta azzurra Paola Egonu: "Il Belgio è una squadra molto forte nella fase break. Di solito rischiano poco nella prima palla di cambio palla, ma sono molto brave poi nelle rigiocate. E' in questa fase che riescono a tirare fuori tutte le loro doti sia in difesa che in contrattacco. Sarà quindi una partita nel corso della quale sarà la qualità dell'attacco a fare la differenza". L'opposta azzurra ha quindi inviato un saluto alla sua compagna di squadra, sia in Nazionale che di club, Sara Fahr: "Mando a Sarah un grande in bocca al lupo per questo intervento. Sono sicura che affronterà questa situazione in modo positivo come fa sempre in ogni occasione. Spero di rivederla preso in campo". (ITALPRESS). mra/glb/com 29-Ago-21 17:01

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Afghanistan, Mattarella “Sconcertante il no all’accoglienza”

Articolo successivo

Covid, 5.959 nuovi casi e 37 decessi in 24 ore

0  0,00