Mondiali2022: Flick “Qualificazione è un obbligo per la Germania”

1 minuto di lettura

"Vogliamo giocare un calcio di successo, bello, moderno e attivo" BERLINO (GERMANIA) (ITALPRESS) – "Voglio una squadra che sia viva e che si sostenga a vicenda. Qatar 2022? Vogliamo qualificarci, senza se e senza ma. È un obbligo per la Germania qualificarsi per un grande torneo". Così il commissario tecnico della nazionale tedesca, Hansi Flick, in vista delle sfida di qualificazione ai Mondiali del 2022 contro Liechtenstein (2 settembre), Armenia (5 settembre) e Islanda (8 settembre). "Il calcio tedesco è sempre stato sinonimo di successo – ha sottolineato Flick ai microfoni di Ard Radio -. Vogliamo tornare a vincere. Vogliamo giocare un calcio di successo, bello, moderno e attivo". Il ct della Germania ha convocato 26 giocatori e non vede l'ora di esordire sulla panchina dei tedeschi: "Sono felice di iniziare. Siamo lieti di poter lavorare con i migliori giocatori in Germania", concluso Flick. (ITALPRESS). mra/glb/red 30-Ago-21 18:03

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ciclismo: Gp de Plouay Trophee Ceratizit. Acuto della Longo Borghini

Articolo successivo

Paralimpiadi: Pancalli “Azzurri tutti fantastici, medagliati e non”

0  0,00