Calcio: Milan. Chiuso un mercato da record con l’arrivo di Messias

2 minuti di lettura

Ingaggiato il fantasista brasiliano dal Crotone, 11esimo nuovo arrivo per i rossoneri MILANO (ITALPRESS) – Il Milan ha chiuso con un altro nuovo acquisto una delle sessioni di mercato più movimentate della sua storia. L'ultimo arrivo è stato Junior Messias, atterrato a Milano in mattinata per le visite mediche e la firma sul contratto. Il giocatore brasiliano, in prestito oneroso a tre milioni con il diritto di riscatto fissato a 5,6 milioni, ha chiesto e ottenuto di poter continuare a indossare la maglia numero 30, la stessa che aveva a Crotone. Per il Milan si tratta dell'undicesimo movimento in entrata di questa estate tra nuovi innesti e giocatori riscattati (28 milioni spesi per Tomori e 10 per Tonali), per una spesa complessiva di 77 milioni di euro, cifra destinata a salire a quota 127 qualora a fine stagione venissero pagati i riscatti di Florenzi (4,5 milioni), Pellegri (6), Bakayoko (15) e Diaz (22). Maldini, inoltre, ha già lavorato per il prossimo anno, prendendo il centrocampista Adli dal Bordeaux, dove continuerà a giocare in prestito per questa stagione prima di vestirsi di rossonero la prossima estate. Dal ritiro della Nazionale Under 21 ha parlato Sandro Tonali, protagonista di un ottimo inizio di campionato e fresco di primo gol segnato con la maglia rossonera domenica contro il Cagliari: "Al Milan gli obiettivi sono chiari – ha detto il centrocampista -, puntiamo sempre al massimo e ad arrivare il più in alto possibile". (ITALPRESS). bf/ari/red 31-Ago-21 19:56

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Afghanistan, Lamorgese “Approccio coordinato Ue per l’accoglienza”

Articolo successivo

Amministrative Milano, Sala “Confronto con tutti non solo con Bernardo”

0  0,00