Ciclismo: Europei. 13 azzurri per Cassani, Trentin e Colbrelli punte

2 minuti di lettura

Il ct schiererà a Trento Ganna in tutte e tre le prove iridate ROMA (ITALPRESS) – Il ct dell'Italbici ha reso noti i convocati per gli Europei di Trento, che si terranno dall'8 al 12 settembre. Prova su strada (12 settembre – ore 12:30): Giovanni Aleotti (Bora-Hansgrohe), Andrea Bagioli (Deceuninck – Quick Step), Mattia Cattaneo (Deceuninck – Quick Step), Sonny Colbrelli (Bahrain – Victorious), Filippo Ganna (Ineos Grenadiers), Gianni Moscon (Ineos Grenadiers), Matteo Trentin (UAE Team Emirates), Diego Ulissi (UAE Team Emirates). Riserve: Vincenzo Albanese (Eolo-Kometa), Alessandro Covi (UAE Team Emirates). Crono individuale (9 settembre – ore 16:00): Edoardo Affini (Jumbo Visma), Filippo Ganna (Ineos Granadiers). Mixed Relay (8 settembre – ore 14:30): Filippo Ganna (Ineos Granadiers), Alessandro De Marchi (Israel Start Up), Matteo Sobrero (Astana Premier Tech). "Veniamo da tre anni di successi e puntiamo a far bene – ha detto Cassani – Dovremo essere coesi e forti. Anche il fattore campo ci incoraggia. Avremo avversari molto competitivi, su tutti Tadej Pogacar e Remco Evenepoel". Sui convocati: "Puntiamo su atleti di sicuro affidamento come Sonny Colbrelli e Matteo Trentin che stanno dimostrando di essere competitivi. Gianni Moscon è invece un uomo solido e corre sulle sue strade. Abbiamo poi un giovane come Andrea Bagioli che, dopo l'operazione di questa primavera, ha confermato alla Vuelta Espana di pedalare molto bene. Tra i giovani c'è anche Giovanni Aleotti che nel 2021 ha ben figurato ottenendo la sua prima vittoria. Infine Mattia Cattaneoha dimostrato di essere tornato ad alti livelli, meritando la maglia azzurra, così come Diego Ulissi". Per Ganna triplo impegno: "Filippo disputerà la gara a cronometro individuale, la relay e la prova in linea. L'altro cronoman è Edoardo Affini". La buona notizia: "Voglio evidenziare il ritorno di Alessandro De Marchi che rientra in azzurro dopo l'incidente occorsogli nella 12^ tappa del Giro da Siena a Bagno di Romagna. Sarà al via della mixed relay". Nella rassegna continentale, il ct sarà coadiuvato da Marco Villa e da Marco Velo. (ITALPRESS). mc/com 31-Ago-21 18:30

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Zaniolo “Tutto me stesso per la Nazionale, so cosa vuole Mancini”

Articolo successivo

Jakobsen fa tripletta alla Vuelta, Trentin ancora piazzato

0  0,00