Messias al Milan, Caputo e Zaccagni partono sul gong

2 minuti di lettura

La Samp porta in blucerchiato l'attaccante del Sassuolo, la Lazio si assicura il centrocampista del Verona ROMA (ITALPRESS) – Il calciomercato estivo si chiude ufficialmente in Serie A, tra colpi dell'ultim'ora e trattative che non hanno trovato il suo lieto fine. Nell'ultimo giorno di mercato il Milan si regala il tanto atteso trequartista accogliendo Junior Messias dal Crotone: un arrivo – in prestito oneroso a tre milioni con il diritto di riscatto fissato a 5,6 milioni – che si aggiunge ai numerosi colpi rossoneri di questa sessione per quella che di fatto si può considerare una finestra da record per il club. In attacco cambiano diversi attaccanti, a partire da Francesco Caputo che a sorpresa lascia il Sassuolo e si accasa alla Sampdoria in prestito con obbligo di riscatto (2,5 milioni di euro più 1 di bonus). Il club neroverde si tiene stretto Berardi, Raspadori e Scamacca, tutti uomini-mercato degli ultimi giorni. Si rinforza invece il roster di Maurizio Sarri: la Lazio è riuscita a prelevare Mattia Zaccagni dal Verona, uno degli ultimi colpi estivi in Italia. Scaligeri che si assicurano invece Gianluca Caprari per sostituire il proprio gioiello. Lazio che però, proprio sul gong, ha lasciato partire in prestito con diritto di riscatto Mohamed Fares in direzione Genova, sponda rossoblù. Dopo le roboanti lamentele nei confronti della società, Ivan Juric prova a sorridere con il nuovo arrivo dal Wolfsburg, Josip Brekalo. Niente da fare invece per Sofyan Amrabat, nel mirino anche di Atalanta, Napoli, Espanyol, ma rimasto alla Fiorentina. All'estero il Real Madrid, che continua a insistere per Mbappè (offerta di 200 milioni e altro no del Psg), fa il colpaccio assicurandosi uno dei centrocampisti più talentuosi del calcio europeo: si tratta di Eduardo Camavinga, ormai ex Rennes, il quale si è legato alle merengues fino al 2027. Ufficiale anche Emerson Royal, terzino che passa dal Barcellona al Tottenham, mentre proviene dal Chelsea l'ultimo acquisto (in prestito) del Venezia: si tratta del difensore classe 2000 Ethan Ampadu. (ITALPRESS). spf/ari/red 31-Ago-21 21:09

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Amministrative Milano, Sala “Confronto con tutti non solo con Bernardo”

Articolo successivo

Scuola, Bianchi “Piattaforma controllo green pass operativa dal 13/9”

0  0,00