Atletica: A Chorzow Vallortigara vince nell’alto, bene Riva nei 3000

2 minuti di lettura

La saltatrice azzurra vola a 1,96 "Sapevo di valere queste misure" CHORZOW (POLONIA) (ITALPRESS) – Bella notizia per l'atletica tricolore: con un ottimo 1,96, Elena Vallortigara vince la gara di salto in alto a Chorzow (in Polonia). Per l'azzurra un successo importante, su rivali eccellenti, a cominciare dall'ucraina Irina Gerashchenko (seconda con 1,94) e dalla polacca Kamila Licwinko (terza, 1,91). La veneta è perfetta fino a 1,91 (tutto alla prima a partire da 1,80), ma trova un doppio intoppo tre centimetri più su, a 1,94. Il terzo tentativo è quello giusto, e lì l'azzurra sembra sbloccarsi, perché poi supera l'1,96 alla prima; la Gerashchenko fallisce la prima prova a 1,96 e sposta i due tentativi residui a 1,98, quota però che né lei, né la Vallortigara riescono a far propria. L'atleta azzurra, 29enne dei Carabinieri, vince eguagliando lo stagionale, l'1,96 superato l'11 luglio a Sotteville (in Francia). "Sapevo di valere queste misure e le valevo anche a Tokyo: il problema ai Giochi è stato tecnico, e senza il mio allenatore non sono riuscita a trovare la soluzione. Oggi lui era qui, e insieme siamo riusciti a costruire una buona rincorsa. Le avversarie? Stanno gareggiando moltissimo, non posso paragonarmi a loro, anche se batterle fa sempre piacere. In realtà con la testa sono ancora a Tokyo: stavo ancora meglio lì, mi è dispiaciuto aver finito male, mi ero preparata moltissimo, l'eliminazione brucia", racconta dopo le fatiche di oggi la Vallortigara. Anche il mezzofondo italiano piazza un piccolo colpo in Polonia, sempre nel "Memorial Kamila Skolimowska": Pietro Riva, già visto in buona condizione martedì a Rovereto, fissa il primato personale nei 3000 metri, correndo in un buon 7'45"52 (decima prestazione italiana di sempre, per il cuneese 12 centesimi di miglioramento rispetto a cinque giorni fa). La vittoria va all'etiope Tadese Worku in 7'36"47 ma Riva è bravo a non perdere troppo terreno rispetto alla testa, e a piazzarsi all'ottavo posto, immediatamente a ridosso dei primi. (ITALPRESS). pdm/com 05-Set-21 17:36

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, 5.315 nuovi casi e 49 decessi

Articolo successivo

F1: Gp Olanda. Verstappen “Giornata straordinaria”, Hamilton “Bravo Max”

0  0,00