Bottas in Alfa Romeo dal 2022, sostituirà Raikkonen

4 minuti di lettura

Il 32enne pilota finlandese ha sottoscritto un contratto pluriennale ROMA (ITALPRESS) – Valtteri Bottas sarà un pilota dell'Alfa Romeo dalla prossima stagione. Lo ufficializza la stessa scuderia annunciando un contratto pluriennale per il 32enne pilota finlandese attualmente in Mercedes. Bottas sostituirà il connazionale Kimi Raikkonen, che nei giorni scorsi ha annunciato il ritiro a fine stagione. Bottas ha fatto il suo debutto nel circus nel 2013 con la Williams, poi nel 2017 il passaggio alle Frecce d'Argento dove al primo anno ha vinto il suo primo Gp a Sochi, conquistando poi altre otto vittorie per un totale di 63 podi (17 le pole) e quattro titoli Mondiali Costruttori. "Si apre un nuovo capitolo nella mia carriera di pilota – commenta Bottas – sono entusiasta di unirmi all'Alfa Romeo per il 2022 e oltre, in quella che sarà una nuova sfida con un produttore di automobili iconico. Alfa Romeo è un marchio che non ha bisogno di presentazioni, ha scritto alcune grandi pagine della storia della Formula Uno e sarà un onore rappresentare questo marchio. Il potenziale dell'assetto ad Hinwil è chiaro e sto già assaporando l'opportunità di aiutare la squadra a guadagnare posizioni nella griglia di partenza, anche grazie ai nuovi regolamenti, che daranno la possibilità al team di fare un salto in avanti nelle prestazioni nel 2022. Sono grato per la fiducia che la squadra ha riposto in me e non vedo l'ora di ripagarla: mi contraddistingue la voglia di correre per ottenere dei risultati e, quando è il momento, per vincere. Sono orgoglioso di ciò che ho raggiunto a Brackley e sono pienamente concentrato nel portare a termine il lavoro iniziato mentre lottiamo per un altro campionato del mondo, ma sono anche impaziente di accogliere le nuove sfide che mi aspettano il prossimo anno". "Siamo entusiasti di accogliere nella grande comunità Alfa Romeo un pilota di enorme esperienza come Valtteri Bottas – il benvenuto di Jean Philippe Imparato, Ceo Alfa Romeo – I valori di efficienza, stabilità e performance che Alfa Romeo sta ridisegnando per il proprio futuro sono perfettamente impersonificati da un pilota come Valtteri, con cui ci auguriamo di scrivere insieme nuove pagine di una storia sportiva gloriosa". Per il team principal Frederic Vasseur "con Bottas il team di Hinwil acquisisce un forte componente della squadra, con esperienza nella parte alta della griglia. Valtteri è stato parte integrante di una squadra che ha riscritto i libri di storia e ha quattro titoli mondiali costruttori a suo nome: è il pilota giusto per aiutarci a fare un passo avanti, verso la parte anteriore della griglia. L'accordo pluriennale che lo porta da noi offre sia a Valtteri che alla squadra la stabilità di cui abbiamo bisogno per costruire il nostro progetto in un momento cruciale per la Formula Uno: siamo entusiasti di ciò che il futuro ha in serbo per noi". (ITALPRESS). glb/red 06-Set-21 14:01

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Reddito di cittadinanza, Renzi “Voltare pagina o sarà referendum”

Articolo successivo

Ciclismo: Europei. A Trento grande attesa per Pogacar e Ganna

0  0,00