Mondiali2022: Usa-Canada 1-1, McKennie out per violazione norme Covid

1 minuto di lettura

"Mi scuso, spero di tornare presto", ha scritto lo juventino ROMA (ITALPRESS) – Secondo pareggio consecutivo per gli Stati Uniti nelle qualificazioni della zona Concacaf ai Mondiali di Qatar 2022. Dopo lo 0-0 con El Salvador, gli americani non sono andati oltre l'1-1 a Nashville contro il Canada. La formazione a stelle e strisce ha aperto le marcature al 55' con Brenden Aaronson, ma ai nordamericani sono bastati sette minuti per pareggiare i conti con Cyle Larin, servito dal difensore del Bayern Monaco Alfonso Davies. Anche il Canada, reduce giovedì dall'1-1 contro l'Honduras, ha firmato il secondo pareggio consecutivo. Escluso dal match, per aver violato le norme anti-Covid, il centrocampista della Juventus Weston McKennie. "Mi scuso per il mio comportamento, spero di tornare presto con il resto della squadra", ha scritto sui suoi social lo statunitense. Vincitore sulla Giamaica (2-1) venerdì, il Messico si è confermato leader della classifica battendo il Costa Rica 1-0 grazie a un gol di Orbelin Pineda dal dischetto, poco prima dell'intervallo. Giovedì i messicani si recheranno a Panama, ora secondo in graduatoria dopo la netta affermazione contro la Giamaica (3-0). El Salvador, che nella sua prossima partita affronterà il Canada, e l'Honduras, prossimo avversario degli Stati Uniti, non sono andati oltre lo 0-0. (ITALPRESS). mc/red 06-Set-21 11:08

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Garavaglia “Ok da Speranza per corridoi turistici”

Articolo successivo

Cap, gli scarti alimentari di Milano Ristorazione diventano bioenergia

0  0,00