Berrettini sbatte contro Djokovic e saluta gli Us Open

1 minuto di lettura

Il tennista romano eliminato nei quarti dal numero uno del mondo NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Si ferma nei quarti il cammino di Matteo Berrettini agli Us Open, quarto e ultimo Slam della stagione in corso sui campi in cemento di Flushing Meadows. Nella remake dell'ultima finale di Wimbledon, il 25enne romano cede a Novak Djokovic, numero uno del mondo e del tabellone, per 5-7 6-2 6-2 6-3. Il serbo, a caccia del Grande Slam dopo aver vinto Australian Open, Roland Garros e Wimbledon in questo 2021, sfiderà in semifinale il tedesco Alexander Zverev. Nella parte bassa del tabellone, invece, si affronteranno Daniil Medvedev e Felix Auger-Aliassime. Fra le donne, infine, Maria Sakkari completa il quadro delle semifinali: la greca, numero 17 del seeding, ha eliminato Karolina Pliskova, testa di serie numero 4, con un doppio 6-4 e sfiderà ora la 18enne britannica Emma Raducanu. Dall'altra parte del tabellone sarà semifinale fra Leylah Fernandez e Aryna Sabalenka. (ITALPRESS). glb/red 09-Set-21 07:11

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sport, Social Media e rivoluzione digitale 

Articolo successivo

Smart working, Brunetta “Così è una forma di lavoro domiciliare forzato”

0  0,00