Calcio: Fifa. Wenger “166 Paesi hanno chiesto i Mondiali ogni 2 anni”

1 minuto di lettura

'Vogliamo riorganizzare il calendario: più qualità e stessa quantità' ROMA (ITALPRESS) – "Vogliamo riorganizzare il calendario internazionale del calcio: 166 Paesi ci hanno chiesto di organizzare il Mondiale ogni due anni. Vediamo se ciò si potrà fare: siamo in democrazia. Sono convinto comunque che il nostro piano sia corretto". Così Arsene Wenger, responsabile dello sviluppo mondiale del calcio dalla Fifa, a margine della presentazione de "Il calcio del domani", un progetto per rivisitare il calendario internazionale dal 2024, presentato oggi a Doha. "La nostra mission è quella di migliorare la qualità delle competizioni a livello internazionale. Si gioca troppo? Con il nostro progetto ci sarà maggiore qualità ma non più quantità. Le gare saranno più o meno le stesse", ha aggiunto Wenger, spiegando che "Il calcio del domani" prevede meno pause per le Nazionali, con una revisione delle finestre dedicate alle varie qualificazioni, e meno trasferte, con di conseguenza più riposo per i giocatori. (ITALPRESS). pdm/red 09-Set-21 16:16

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Beach Soccer: Europei. Azzurri travolgono Svizzera al debutto, tris Gori

Articolo successivo

Calcio: il Real torna a giocare al Bernabeu dopo 560 giorni

0  0,00