Calcio: il Real torna a giocare al Bernabeu dopo 560 giorni

1 minuto di lettura

Domenica contro il Celta la squadra di Ancelotti ritroverà il suo stadio MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – Il Santiago Bernabeu è pronto per tornare ad accogliere il Real Madrid. Ben 560 giorni dopo l'ultima partita, il Clasico contro il Barcellona giocato il primo marzo del 2020, i cancelli dello stadio dei Blancos riapriranno per la sfida contro il Celta Vigo, match valido per la quarta giornata della Liga in programma domenica con fischio d'inizio alle ore 21. La pandemia aveva indotto il club ad accelerare il progetto di ristrutturazione, spostando le partite della squadra allo stadio Alfredo Di Stéfano di Valdebebas. Ma ora i tifosi del Real potranno tornare al Bernabeu: capienza ancora ridotta, contro il Celta saranno ammessi circa 48mila spettatori, ma per la formazione di Carlo Ancelotti ci sarà sicuramente una motivazione in più per fare bene. (ITALPRESS). pal/red 09-Set-21 16:13

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Fifa. Wenger “166 Paesi hanno chiesto i Mondiali ogni 2 anni”

Articolo successivo

Honda HR-V e:HEV Full Hybrid, il nuovo SUV coupe’

0  0,00