Calcio: Ligue 1, -1 per Nizza ma gara contro Marsiglia va rigiocata

1 minuto di lettura

La partita sarà disputata in campo neutro e a porte chiuse PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Nizza-Marsiglia andrà rigiocata, anche se in campo neutro e a porte chiuse. Questa la decisione della commissione disciplinare di Ligue 1 sui fatti del 22 agosto quando il match è stato sospeso al 74' sull'1-0 per il Nizza per l'invasione di campo dei tifosi di casa. A far scoppiare il caos una bottiglietta partita dagli spalti all'indirizzo di Payet, che ha reagito riscagliandola verso la tribuna e provocando la rabbiosa reazione dei tifosi dell'Ultras Populaire Sud. La Disciplinare ha punito anche il Nizza con due punti di penalizzazione – di cui uno con la condizionale – e tre gare a porte chiuse, una delle quali già scontata il 28 agosto contro il Bordeaux mentre una seconda sarà quella con l'OM. Per quanto riguarda i singoli, un turno di squalifica (sospeso) per Payet, due giornate al compagno di squadra Alvaro Gonzalez mentre il preparatore atletico del Marsiglia, Pablo Fernandez, è stato sospeso fino al 30 giugno per aver colpito un tifoso. (ITALPRESS). glb/red 09-Set-21 09:58

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Dall’11 settembre all’Afghanistan: la tracotanza e la fragilità dell’Occidente

Articolo successivo

Mondiali2022: Tite “Brasile-Argentina? Leggi vanno rispettate”

0  0,00