Calcio: Mille panchine per Mou “Ma obiettivo è vincere prossimo match”

1 minuto di lettura

"Quando mi hanno detto che ne mancavano otto ho iniziato a contarle" ROMA (ITALPRESS) – Josè Mourinho è pronto a toccare quota mille panchine. Un numero straordinario di gare, condite anche da strepitosi successi. "L'obiettivo è sempre vincere la prossima partita. Non ho mai pensato di raggiungerle, ne le ho mai contate o mi sono preoccupato. Ma quando mi hanno detto che ne mancavano otto o nove allora l'ho notato – ha detto l'allenatore della Roma all'agenzia portoghese 'Lusa' – e ho iniziato a fare i conti". I fari sono puntati sulla gara dell'Olimpico col Sassuolo, una partita che lo Special One vuole naturalmente vincere a tutti i costi: "Novantamila minuti, più i vari recuperi – ha sottolineato il tecnico giallorosso -. Sono tanti, ma non è cambiato nulla in me, nella mia essenza come persona o allenatore. Tutto ciò che accade mi dà una sensazione di 'dejà vu', sembra che già mi sia successo tutto e nulla mi sorprende. In fondo è questo il valore dell'esperienza, un capitale che molti tendono a svalutare, ma che, sia nel calcio che nella vita, ha un valore molto grande". (ITALPRESS). mra/pdm/red 10-Set-21 12:26

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Mille panchine per Mourinho “Obiettivo vincere prossimo match”

Articolo successivo

Clima, è possibile proteggere i beni culturali da eventi estremi

0  0,00