Calcio: Roma. Mourinho tocca quota 1000, dubbio in difesa col Sassuolo

1 minuto di lettura

Da verificare le condizioni di Mancini, Kumbulla e Smalling le alternative ROMA (ITALPRESS) – A due giorni dalla sfida contro il Sassuolo all'Olimpico, la Roma continua a seguire con attenzione le condizioni di Mancini, Pellegrini e Zaniolo, che hanno lasciato in anticipo il ritiro della Nazionale. Tra questi la situazione più delicata è quella di Gianluca Mancini. Le alternative infatti sono Kumbulla (che viene da tre partite complete con l'Albania) e il rientrante Smalling, che però ha pochi allenamenti con il gruppo. Chi invece è sicuro di saltare la partita contro il Sassuolo è Matias Vina, che è partito titolare nella gara tra Uruguay ed Ecuador e rientrerà solo a ridosso del match di domenica. Si scalda quindi Calafiori con Ibanez e Karsdorp a completare il reparto. Cristante e Veretout a centrocampo sono gli intoccabili. Da valutare le condizioni di Zaniolo e Pellegrini ma la sensazione è che entrambi proveranno a stringere i denti per poi riposare in Conference League. Ma in caso di forfait Carles Perez, El Shaarawy, Shomurodov saranno in ballottaggio per due maglie. Al centro dell'attacco confermato Abraham. Più chiarezza ci sarà domani alle 15:00 quando Josè Mourinho terrà la conferenza stampa della vigilia della sua partita numero 1000 in carriera. (ITALPRESS). spf/ari/red 10-Set-21 20:19

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Milan.Giroud negativo al tampone,dubbi in attacco con la Lazio

Articolo successivo

F.1: Gp Italia. Leclerc “Macchina oggi difficile da guidare”

0  0,00