Calcio: Koeman “Laporta? Rapporto ok, il mio futuro non è importante”

2 minuti di lettura

"Col Bayern Monaco sfida interessante, possiamo fargli male" BARCELLONA (SPAGNA) (ITALPRESS) – "Il mio rapporto con Laporta è buono. Se ci sono problemi ne parliamo. Vogliamo il meglio per il club che è la cosa più importante. Abbiamo avuto qualche piccola questione, ma ora va bene". Prova a fare chiarezza Ronald Koeman, allenatore del Barcellona, in merito al suo rapporto con il numero uno del club catalano Joan Laporta. Intervenuto in conferenza stampa in vista del match di Champions League contro il Bayern Monaco, il tecnico blaugrana ha poi proseguito: "Sappiamo che affronteremo una grande squadra con qualità individuali e giocatori esperti. È una partita interessante dalla quale possiamo trarre buone conclusioni. Abbiamo cambiato molto e ci vorrà un po' di tempo, anche se nel calcio non ce n'è molto". "Io sono un allenatore che dà opportunità ai giovani – ha spiegato Koeman -. Rinnovo? Non voglio dire altro sul mio contratto, perché non ne stiamo parlando. Quello che voglio fare è vincere le partite. Il mio futuro non è importante, il futuro della squadra e del club è importante". La Champions League è una competizione molto complicata dove si affrontano le migliori squadre europee, Koeman non vuole fissare nessun obiettivo. "Se riusciremo a vincerla? È una domanda a cui non si può rispondere. Il Chelsea ha vinto l'anno scorso e non era tra le favorite". Poco più di un anno fa la pesantissima sconfitta per 8-2 contro i tedeschi: "Ci sono diversi giocatori che hanno sofferto molto quella notte. Deve essere vista come un'opportunità di rivincita. Possiamo fare male al Bayern". (ITALPRESS). mra/glb/red 13-Set-21 17:11

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

L’Active Suspension Control di serie sulla nuova 508 PSE

Articolo successivo

Calcio: Champions, Nagelsmann “Barça senza Messi? Resta squadra forte”

0  0,00