Il mercato premia Alfa Romeo Stelvio

2 minuti di lettura

TORINO (ITALPRESS) – In uno scenario di mercato sempre piu' competitivo e in un'industry che ha visto nel mese di agosto una complessiva contrazione, Alfa Romeo Stelvio continua a essere al vertice nel segmento di riferimento D-SUV, con una quota del 16,8% nel progressivo annuo, che sale al 18,5% nel comparto premium, per una leadership consolidata. Il mercato, dunque, continua a premiare il primo SUV nella storia ultracentenaria del marchio, che esprime piena emozione di guida, massime performance e stile sportivo. Sono queste le peculiarita' del piu' autentico "spirito Alfa", nelle vesti della sport utility che ha rivoluzionato il segmento conquistandone la leadership. Inoltre, circa un Italiano su due desideroso di guidare un modello di segmento D-SUV con motore termico sceglie Stelvio. Quello del pubblico e' un ulteriore e significativo premio che si somma ai numerosi riconoscimenti tributati dalla stampa internazionale a Stelvio dal lancio in tutto il mondo, che riguardano il design, le prestazioni e anche le emozioni tipiche del brand in equilibrio con le necessita' di business. Stelvio e' stato infatti eletto "Miglior auto per dirigenti" durante l'ultima edizione di Mission Fleet Award. Il SUV di Alfa Romeo vanta un grande appeal nelle aziende, e ha prevalso per lo stile e la sportivita', oltre che per gli aspetti tecnologici. Del resto, il benefit dell'auto aziendale continua a rappresentare un tratto distintivo per il middle e l'high management: l'auto non e' una mera commodity, ma suscita passione. Alfa Romeo soddisfa al meglio le esigenze di questo comparto strategico, con una gamma sempre coerente con lo spirito del brand e con versioni specifiche pensate per il cliente aziendale. (ITALPRESS). tvi/com 14-Set-21 16:14

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Champions. Liverpool, Klopp “Col Milan grandissima sfida”

Articolo successivo

Mazda CX-5 2022, piu’ raffinata e con nuova gamma di allestimenti

0  0,00