Il twist sul Margarita nel drink COCO-RITA di Jonathan Bergamasco

1 minuto di lettura

DRINK: COCO-RITA
BARTENDER: Jonathan Bergamasco, bar manager di Portico 4 cafè & lounge bar di Vercelli

INGREDIENTI:

40 ml tequila blanco
20 ml Batida de Côco Mangaroca
15 ml sciroppo d’ananas
15 ml succo di lime frescoBicchiere: coppa champagne
Garnishcrusta di sale al cocco e spicchio di lime opzionale

PREPARAZIONE:
Su metà della coppetta da margarita o coppa champagne precedentemente raffreddata, realizzare una crusta, bordatura di sale al cocco. Versare la Batida de Côco Mangaroca e gli altri ingredienti con del ghiaccio in un cobbler shaker e shakerare energicamente. Filtrare il tutto nella coppetta e completare, se si vuole, con uno spicchio di lime fresco.

IL DRINK:
Ultima creazione della signature drink list di Jonathan Bergamasco, già finalista al Premio Strega Mixology e bar manager di Portico 4 Cafè & Lounge Bar, novità dell’estate 2020 post-lockdown a Vercelli. Una drink list che permette di realizzare il giro del mondo in sei cocktail, per compiere viaggi a lungo negati dalla pandemia di Covid-19. Nello specifico, il Coco-Rita è un twist, una rivisitazione del classico Margarita, che riporta con il gusto alle spiagge del Messico e del Brasile. Basta chiudere gli occhi e assaporare il gusto vellutato e coinvolgente del drink, dato dalla Batida de Côco Mangaroca, liquore al cocco, cremoso e delicato prodotto sulla base della tipica ricetta brasiliana con latte, alcool e aromi di cocco.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Osimhen regala un punto al Napoli, a Leicester finisce 2-2

Articolo successivo

“PALAZZO DI GIUSTIZIA” in Prima Visione ON DEMAND

0  0,00