Calcio: Dionisi “Atalanta ha fisicità e qualità ma possiamo fare bene”

2 minuti di lettura

Il tecnico del Sassuolo "Loro favoriti ma ogni gara è storia a parte" SASSUOLO (ITALPRESS) – "Quello che non mi è piaciuto è che siamo stati poco padroni della partita dall'inizio alla fine. Siamo andati un po' dietro alle loro caratteristiche, mettendola troppo sul piano fisico, e non dovevamo. La dovevamo mettere di più sul piano tecnico ma non è facile. Non sarà facile neanche domani. Affrontiamo una squadra, che per valori ha qualche cosa in più del Torino ma che per metodologia di gioco somiglia molto al team granata". Così, in conferenza stampa, l'allenatore del Sassuolo, Alessio Dionisi, alla vigilia della gara di campionato, in trasferta, contro l'Atalanta (in scena alle 20.45). Il tecnico dei neroverdi ha fatto un'analisi dettagliata del match perso contro la formazione di Juric e studia le contromosse per la partita con gli orobici, che "giocano anche loro uomo su uomo". "Dovremo essere bravi tecnicamente, altrimenti sarà difficile per noi", ha puntualizzato Dionisi. "Negli ultimi minuti dobbiamo essere più attenti. In tre partite abbiamo preso gol alla fine. Abbiamo pagato dazio contro il Torino negli ultimi dieci minuti, nell'altre due gare nel recupero", ha deto ancora il tecnico del Sassuolo. "Dopo quattro partite parlare di valori non ha senso. Ancora è presto: i valori non sono ben delineati al momento. L'Atalanta comunque ha sia fisicità che qualità, non a caso lotta per i primi posti della classifica da più anni. Ogni partita, però, fa storia a parte. Sulla carta può sembrare una gara da '1' fisso ma noi abbiamo le qualità per fare risultato", ha continuato Dionisi. "Farò qualche cambio, non per demeriti di alcuni giocatori. Farò delle scelte in base alla condizione fisica dei vari giocatori e agli avversari. L'attacco? Costruiamo tanto ma finalizziamo poco. Dobbiamo ottenere e raccogliere di più", ha concluso l'allenatore del Sassuolo. (ITALPRESS). pdm/red 20-Set-21 15:44

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tennis: Torneo Nur-Sultan. Seppi eliminato al primo turno

Articolo successivo

Salute dei neonati, Italia ai vertici nella ricerca

0  0,00