Calcio: Fifa. Aperto tavolo per riforma calendario internazionale

1 minuto di lettura

Prima riunione il 30 settembre con tutte le parti interessate ROMA (ITALPRESS) – La Fifa apre un tavolo di lavoro per "riformare e migliorare" il calendario delle partite internazionali. L'organismo mondiale ha reso noto di "aver contattato le sue associazioni affiliate e le altre parti interessate (rappresentanti dei giocatori, club, leghe, confederazioni) segnando l'inizio di una nuova fase di consultazione sul calendario internazionale delle partite femminili e maschili, in scadenza rispettivamente alla fine del 2023 e 2024". Una fase di consultazione che vedrà Arsene Wenger, già fermo sostenitore della proposta di un Mondiale ogni due anni e responsabile dello sviluppo del calcio mondiale, a capo dei "gruppi di consulenza tecnica" con Jil Ellis, due volte vincitrice della Coppa del Mondo femminile. Per la Fifa "c'è un ampio consenso" sulla necessità di riformare il calendario. L'organismo "si impegna a costituire un forum per un dibattito significativo" con il coinvolgimento delle "parti interessate, inclusi i tifosi", e "attende con impazienza le discussioni sulla crescita sostenibile del calcio in tutte le regioni del mondo, a tutti i livelli". A questo proposito la Fifa "ha invitato i membri affiliati ad un primo vertice online il 30 settembre 2021". (ITALPRESS). pal/com 20-Set-21 09:40

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

De Giorgi “Impresa straordinaria ma per L’Itavolley è solo l’inizio”

Articolo successivo

Elezioni Roma. Campagna elettorale. Tutti slogan sbagliati. Ecco perché

0  0,00