Calcio: Allegri “Vittoria importante, ma dobbiamo migliorare”

2 minuti di lettura

"Dobbiamo migliorare alcune cose, abbiamo dei giocatori che devono far meglio nelle scelte dell'ultimo passaggio". LA SPEZIA (ITALPRESS) – "Meno male che abbiamo vinto una partita di sofferenza, se no altrimenti pensavamo che eravamo diventati bravi e non c'era più nulla da migliorare. Vittoria bella e soprattutto importante, siamo stati un pizzico fortunati e c'è tornato indietro quello che abbiamo lasciato nelle prime giornate. Dobbiamo migliorare alcune cose, abbiamo dei giocatori che devono far meglio nelle scelte dell'ultimo passaggio". Lo ha detto l'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, al termine della vittoria contro lo Spezia, la prima in questo campionato. "Abbiamo più tecnica rispetto ad altre qualità come quelle fisiche e caratteriali, bisogna passare meglio la palla perché poi è difficile recuperarla. Dobbiamo migliorare, siamo in un momento di poca serenità con soli due punti in quattro partite – ha aggiunto il tecnico bianconero – Non era facile giocare una partita libera di testa, è stata una bella vittoria e faccio i complimenti ai ragazzi". Prossimo appuntamento contro la Sampdoria: "Domenica cerchiamo di vincere la prima in casa contro la Sampdoria e vediamo dove saltiamo in classifica. Oggi non sono arrabbiato perché non posso martellare sempre i ragazzi, è una vittoria da goderci perché è importante, attraverso la sofferenza possiamo uscire dalla comfort zone, se no poi diventa un casino". Il mister livornese si è poi soffermato sulla prestazione di alcuni singoli come Federico Chiesa e Adrien Rabiot: "Non mi aspettavo alcuna risposta da Chiesa e da nessuno, i giocatori li vedo ogni giorno. Le qualità sono quelle, stasera mi ha chiesto il cambio per un indurimento al flessore e Federico è un giocatore che strappa molto. Rabiot dovrebbe fare dieci gol a campionato. Dovrebbe migliorare i tempi di inserimento e i tiri – ha concluso – E' forte di testa, ha strappo con le gambe, ma deve essere decisivo nel passaggio e nel gol". (ITALPRESS). spf/gm/red 22-Set-21 21:03

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Primo punto per la Salernitana: col Verona finisce 2-2

Articolo successivo

Calcio: Thiago Motta “C’e’ frustrazione, potevamo vincere”

0  0,00