Milan-Venezia 2-0, rossoneri in vetta con l’Inter

2 minuti di lettura

MILANO (ITALPRESS) – Theo Hernandez si carica il Milan sulle spalle con un assist e un gol nel 2-0 a un orgoglioso Venezia, piegato solamente nella seconda metà della ripresa. A San Siro, il Milan conquista la quarta vittoria nelle prime cinque giornate e raggiunge l'Inter in vetta alla classifica, almeno per una notte in attesa del Napoli. Ancora senza Giroud e Ibrahimovic, i rossoneri hanno però dovuto faticare più del previsto contro la matricola di Serie A. Merito anche di un Venezia ordinato e attento, che non concede alcun tiro nello specchio della porta difesa da Maenpaa nel primo tempo. Le occasioni più importanti capitano ai principali protagonisti della sfida dello Stadium contro la Juventus. Al 25' Rebic sfiora il bis sul bel corner battuto da Tonali, sei minuti più tardi è Kalulu ad andare – nuovamente – a pochi centimetri dal gol, con la conclusione dal limite larga di poco. Gli ospiti restano in partita e, quasi dal nulla, rischiano di passare in vantaggio al tramonto della prima frazione: sugli sviluppi di un angolo, Dor Peretz non è puntuale sul secondo palo sulla spizzata di Forte. Il Diavolo prova a riordinare le idee negli spogliatoi ma nel primo quarto d'ora della ripresa è solamente un tiro di Diaz a far correre un brivido sulla schiena degli arancioneroverdi. Pioli cerca dunque freschezza per restituire spinta sulle fasce inserendo Saelemaekers e Theo Hernandez, e il francese è subito protagonista. Al 68' il terzino sinistro del Milan serve al volo Diaz che, questa volta da pochi passi, non può sbagliare e sblocca un match che rischiava di complicarsi ulteriormente. Al 73' scocca l'ora dell'esordio di Pellegri, che permette a Rebic di rifiatare per uno scampolo di partita, mentre Paolo Zanetti prova a riprenderla con Okereke, oltre a Henry già entrato da qualche minuto. A chiuderla, però, è Theo Hernandez: Saelemaekers semina il panico sulla destra, palla sull'altro versante e missile in diagonale del transalpino che fa calare virtualmente il sipario all'82'. Il Milan vola, il Venezia resta a tre punti. (ITALPRESS). spf/gm/red 22-Set-21 22:48

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Colpo Empoli, il Cagliari cade in casa

Articolo successivo

Colpo Empoli, il Cagliari cede 2-0 in casa

0  0,00