Berrettini batte Auger-Aliassime, Europa sul 3-1

1 minuto di lettura

Il romano si è imposto dopo una lunga lotta di tre set nel match del suo debutto in Laver Cup BOSTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Una vittoria in rimonta, una lunga lotta e alla fine Matteo Berrettini festeggia il suo esordio in Laver Cup dando un punto alla sua Europa. Il tennista romano, dopo due ore e 51 minuti di gioco al TD Garden di Boston, ha battuto il canadese Felix Auger-Aliassime con il punteggio di 6-7, 7-5, 10-8. "E' stato un match molto duro – ha detto Berrettini a fine match -. Felix ha giocato bene, ha servito forte, non mi ha concesso niente. Io ho continuato a lottare, ho sentito un'energia diversa. Gioco per la squadra, per la mia famiglia che è qui in tribuna, non soltanto per me stesso". La squadra di cui parla il romano è il Team Europa di capitan Bjorn Borg che nel match precedente si era subito portato in vantaggio, grazie alla vittoria del norvegese Casper Ruud sullo statunitense Reilly Opelka (6-3, 7-6 il punteggio). Il 3-0 è arrivato con il successo di Andrey Rublev su Diego Schwartzman (4-6, 6-3, 11-9). Berrettini è poi tornato in campo per il doppio in coppia con Alexander Zverev, ma questa volta a vincere è stato il Team World con John Isner e Denis Shapovalov che si sono imposti per 4-6, 7-6(2), 10-1. Il Team Europa conduce per 3-1 dopo la prima giornata. (ITALPRESS). ari/red 25-Set-21 08:34

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

A Liliana Segre onorificenza dalla Germania “Dolorosa riconciliazione”

Articolo successivo

Calcio: Eurorivali. Milan,Sergio Oliveira all’89°,Gil Vicente-Porto 1-2

0  0,00