Calcio: Barça. Koeman verso esonero, Xavi in pole, poi Martinez

2 minuti di lettura

L'ex centrocampista pronto a liberarsi subito dall'Al-Sadd, il ct del Belgio dopo la final four di Nations League BARCELLONA (SPAGNA) (ITALPRESS) – Domani non sarà in panchina con il Levante, ma soltanto perchè nell'ultimo match sul campo del Cadice (deludente 0-0) è stato espulso e poi sanzionato con due giornate di squalifica. In ogni caso per Ronald Koeman quella di domenica potrebbe essere l'ultima partita alla guida del Barcellona. Secondo la stampa spagnola l'esonero dell'olandese è ormai dietro l'angolo, tanto che il presidente Joan Laporta avrebbe ridotto a due la lista dei candidati: Xavi o Roberto Martinez. Niente Pirlo, nè altri anche se entrambi i prescelti sono attualmente impegnati. Il primo, bandiera del Barça, allena l'Al-Sadd in Qatar, il secondo è il commissario tecnico del Belgio. Entrambi sarebbero pronti a liberarsi, ma mentre l'ex centrocampista lo farebbe senza problemi e immediatamente spinto dalla voglia di tornare nel club della sua vita, è un po' diverso il discorso riguardante Martinez. Il ct della nazionale belga è impegnato almeno fino alla final four della Nations League in programma tra il 6 e il 10 ottobre in Italia (i diavoli rossi incontreranno in semifinale la Francia allo Juventus Stadium giovedì 7, ovvero il giorno dopo la prima semifinale in programma a San Siro tra Italia e Spagna, finali fissate per domenica 10). Xavi è in pole, per motivi di tempo e per il legame che ha con il popolo azulgrana. (ITALPRESS). ari/red 25-Set-21 10:06

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Mondiali2022: Brasile. Juventini Danilo e Alex Sandro tra i 25 di Tite

Articolo successivo

Primo giorno di scuola tra emozione e incertezze

0  0,00