Calcio: Serie A. Pioli “Abbiamo dimostrato grande forza mentale”

2 minuti di lettura

"Secondo me abbiamo conquistato una grande vittoria". LA SPEZIA (ITALPRESS) – "E' stata una partita complicata, la quinta in quindici giorni, e secondo me abbiamo conquistato una grande vittoria". Lo dice il tecnico del Milan, Stefano Pioli, dopo il successo dei rossoneri in casa dello Spezia. "Avete visto come combattevano loro – afferma l'allenatore rossonero -. Secondo me noi abbiamo giocato bene ma non benissimo e quindi vincere quando non rendi al 100% è molto importante perché significa che hai una grande forza mentale. Questi ragazzi ci credono, in se stessi, nelle loro qualità nel nostro lavoro. C'è grande disponibilità e sacrificio. Le aspettative sono aumentate nei nostri confronti ma questi atteggiamenti mi danno fiducia. Inoltre il club mi ha regalato una squadra completa con tanti titolari e ci serve perché giochiamo ogni tre giorni". Poi per Pioli è il momento di analizzare il match: "Nel primo tempo – spiega – abbiamo rotto poche volte la loro linea difensiva. Nel secondo tempo ci siamo mossi di più e abbiamo trovato più spazio tra le linee. Siamo stati forti dal punto di vista mentale. E' facile vincere quando giochi molto bene e invece quando non capita e vinci lo stesso significa che ci credi fino alla fine". Inevitabile un commento sulla prima da titolare in campionato con gol di Daniel Maldini: "Ha talento, ha tecnica, vede il gioco e si sa inserire – è il pensiero di Pioli -. Credo che debba essere più rapido e intenso nello smarcarsi. Oggi Bourabia lo marcava molto bene. Ma comunque parliamo di un ragazzo che ha fatto la prima partita da titolare un anno fa a Rio Ave da centravanti e poi oggi. Credo che possa crescere e darci soddisfazioni in futuro". (ITALPRESS). gm/red 25-Set-21 17:43

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Parmigiano Reggiano verso un nuovo approccio alla ristorazione

Articolo successivo

Milano, Meloni: “Sfida aperta, puntiamo alla vittoria”

0  0,00