Calcio: Serie A. Mourinho “Arbitro decisivo, così è troppo”

1 minuto di lettura

"Il calcio italiano è cambiato, si vuole parlare della partita e non di arbitri". ROMA (ITALPRESS) – "E' stata una partita fantastica ma l'arbitro e il Var non hanno avuto una dimensione per arbitrare a questi livelli. Guida ha sbagliato in campo e così il Var, non so dove sia forse a Coverciano, così è troppo, l'arbitro è stato decisivo in questa partita". Lo ha detto il tecnico della Roma, Josè Mourinho, dopo la sconfitta contro la Lazio in merito ad alcune decisioni del fischietto di Torre Annunziata. "Manca il secondo giallo a Leiva – ha analizzato l'allenatore giallorosso ai microfoni di Dazn – e giocare contro dieci conta tanto. Ci sono state altre situazioni simili a quella successa a Pellegrini: a lui il rosso, oggi invece niente. Sul secondo gol subìto aspettavamo che ci dessero il rigore. Il calcio italiano è cambiato, si vuole parlare della partita e non di arbitri", ha concluso Mourinho. (ITALPRESS). spf/gm/red 26-Set-21 20:29

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Lazio-Roma 3-2, Sarri batte Mourinho nel derby romano

Articolo successivo

Giorgetti “lo sviluppo economico lo fanno le imprese non lo Stato”

0  0,00