L’Italia vince il ‘Nazioni’ di Motocross a Mantova

1 minuto di lettura

Successo dopo 19 anni grazie a Cairoli, Guadagnini e Lupino MANTOVA (ITALPRESS) – L'Italia vince il Gp delle Nazioni di Motocross a Mantova. La vittoria arriva dopo una lunga attesa di ben 19 anni. In gara 3 il sucesso è andato all'olandese Jeffrey Herlings (KTM). L'attuale leader del Mondiale MXGP aveva vinto anche gara 2. Al secondo posto il siciliano e nove volte campione del mondo Tony Cairoli (KTM), alla sua ultima straordinaria stragione. Terzo l'olandese Glenn Coldenhoff (Yamaha). Alessandro Lupino ha ricevuto una penalizzazione di dieci posizioni per un taglio di pista in partenza ed ha chiuso diciassettesimo. L'Italia termina con 37 punti, uno in meno dell'Olanda e 2 della Gran Bretagna. Cairoli era arrivato ventunesimo in gara 1. Mattia Guadagnini ha conquistato un quinto posto in gara 1 e un sesto in gara 2. Per Alessandro Lupino, invece, settimo posto in gara 2 e 17° in gara 3. Per l'Italia è il terzo Motocross delle Nazioni e il primo ottenuto in casa, dopo quelli conquistati in Brasile nel 1999 e in Spagna nel 2002. (ITALPRESS). pc/red 26-Set-21 17:59

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, 3099 nuovi casi e 44 decessi nelle ultime 24 ore

Articolo successivo

Mondiali ciclismo, bis Alaphilippe nell’ultima del ct Cassani

0  0,00