Samir Nasri ufficializza il ritiro

1 minuto di lettura

Il 34enne francese era fermo dal 2020 dopo l'addio all'Anderlecht PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Samir Nasri ha annunciato ufficialmente il suo ritiro. Il nazionale francese, 34 anni, era senza squadra da quando ha lasciato l'Anderlecht nel 2020 ed era entrato anche in Canal+ Il centrocampista ha reso ufficiale il suo ormai sconato ritiro in una intervista a JDD. "Un episodio mi ha ferito gravemente e ha cambiato il mio rapporto con il calcio – ha spiegato – la mia squalifica. Trovai che, più che ingiusto, non avevo preso alcun prodotto dopante. Era solo un'iniezione di vitamine perché stavo male". Nasri, infatti, è stato sospeso per 18 mesi dalla UEFA nel febbraio 2018 per violazione delle norme antidoping. Nasri ex giocatore di OM, Arsenal e Manchester City, con cui ha vinto due titoli di Premier League (2012 e 2014), non pensava ancora al ritiro. Nel 2019 andò all'Anderlecht. "Non è andata come previsto – ha ammesso – Poi il campionato è stato fermato a causa del Covid". (ITALPRESS). pc/red 26-Set-21 12:09

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Governo, Salvini “Nostro impegno è difesa lavoro e pensioni”

Articolo successivo

Superbike, Razgatlioglu precede Rea in gara 1 nel Gp di Spagna

0  0,00