Calcio: Capello “Napoli difficile da battere, Milan frizzante”

2 minuti di lettura

"La Juve in difesa non è più la squadra di prima" FIRENZE (ITALPRESS) – "Il Napoli è partito bene, ha avuto anche delle partite non difficilissime ma ha dimostrato di essere una squadra. Nel prosieguo sara' difficile batterla e difficile da raggiungere perche' ho visto della convinzione ed è sempre stata protagonista negli anni scorsi, Non è andato in Champions per pochi punti. Gli scontri diretti saranno fondamentali per chi arriverà prima". È il pensiero di Fabio Capello, a margine di un convegno in svolgimento al Museo del Calcio. "L'Inter è la squadra considerata favorita insieme alla Juventus che purtroppo ha dei problemi, non tanto di segnare gol ma che in difesa non e' piu' la squadra di prima – ha aggiunto – Il Milan è frizzante, speriamo duri così, il campionato sarà ancora piu' competitivo". "Avevo previsto già dall'inizio che il Napoli sarebbe stata fra le squadre piu' difficili da battere perche'aveva cambiato poco, aveva già una struttura, aveva un tipo di gioco e soprattutto ha un gioco di qualita' – prosegue l'ex tecnico friulano – Il centrocampo del Napoli ha dinamismo e qualita' ed Oshimen è quello che concretizza anche se davanti alla porta non è così freddo. Va migliorato, bisogna lavorarci, è giovane, con la potenza, la fisicità e la velocità che ha sarà sicuramente un giocatore dal futuro molto interessante". Su Fiorentina-Napoli di domenica prossima Capello ha spiegato: "Mi aspetto una partita interessante, la Fiorentina ha perso in casa con l'Inter, aveva creato molto, ma dopo si è distratta ed è stata condannata. Contro squadre di valore dovrà stare molto attenta. Italiano? Ha cambiato idea di gioco, piu' dinamismo, aggressività e personalita', e nel calcio moderno è fondamentale". (ITALPRESS). lc/glb/red 27-Set-21 11:40

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Di Battista: “Sostegno a Raggi e Roma Ecologista per rilancio città”

Articolo successivo

Calcio: Milan, Diaz “Non penso al Real, lotteremo per scudetto”

0  0,00